28 dicembre 2016

Bandi e concorsi:

“Natale sotto il Vesuvio” ad Avigliano

Si terrà giovedì 29 dicembre ad Avigliano il concerto “Natale sotto il Vesuvio” organizzato da “Basilicata Circuito Musicale” nell’ambito dell’omonima rassegna itinerante. Inizialmente previsto oggi, mercoledì 28 dicembre, si terrà come programmato nell’Auditorium comunale alle ore 20:30. Il repertorio napoletano classico e moderno sarà eseguito dall’Orchestra Meridies, diretta da Teodosio Bevilacqua, con il soprano Iole Cerminara.

Il gospel di James Hall a Foggia

La sera di Natale al Teatro Giordano di Foggia, alle 20.00, concerto gospel di James Hall & Worship of praise, nell’ambito della rassegna “Giordano in jazz”. La musica di James Hall accoglie tutte le suggestioni del gospel fino a quello contemporaneo senza snaturare la sua forza, anzi a sottolineare con intensità il racconto, la cui forza e poesia appartengono alla grande tradizione. Ed è per questo che lui è noto per gli arrangiamenti tra il jazz e la classica tanto a formare una musica ariosa ma soprattutto in grado di suscitare emozioni per la quale è stata scritta.James Hall talentuoso…

“Note di Natale” a Lauria

Note di Natale nelle chiese di Potenza e Lauria, per il concerto organizzato e promosso dal Laboratorio Arte Musica e Spettacolo (Lams) di Matera e realizzato con l’Orchestra di Matera e della Basilicata, il coro Florilegium Vocis di Bari e l’Associazione Lucania Arte Teatro del Maestro Gaetano Di Matteo. Dopo l’appuntamento di giovedì 22 dicembre a Potenza, ora è la volta del concerto di oggi venerdì 23 dicembre con inizio alle 18,30 nella chiesa San Giacomo Apostolo a Lauria. Saranno eseguite composizioni di Wolfgang Amadeus Mozart, di Johann Sebastian Bach e il Concerto grosso per la notte di Natale di Arcangelo…

Natale sotto il Vesuvio

Oggi giovedì 22 dicembre alle 19.30 a Picerno, concerto del cartellone natalizio di Basilicata Circuito Musicale, che propone l’Orchestra Meridies, diretta da Teodosio Bevilacqua, con il soprano Iole Cerminara, dal titolo “Natale sotto il Vesuvio“, con una scaletta di brani del repertorio napoletano tra tradizione e modernità.