7 marzo 2017

Bandi e concorsi:

Dalì, l’ebraismo e Freud: una mostra a Bologna

Quale filo lega il mondo surreale di Salvador Dalí (Figueres 1904 – 1989), la religione ebraica e la psicanalisi di Freud? Un intreccio raccontato da due serie grafiche che in concomitanza alla mostra “Dalí Experience” a Palazzo Belloni vengono esposte al Museo Ebraico di Bologna, in via Valdonica 1/5, per la mostra “Dalí. A Jewish Experience” dal 15 marzo al 7 maggio. Come annunciato da con-fine Art, organizzatore dell’evento espositivo dedicato al genio intramontabile di Dalí con circa 200 opere della collezione “The Dalí Universe”, Palazzo Belloni fa rete creando saldi rapporti con le realtà culturali bolognesi legate all’arte, alla…

Rinascita messicana

Attraverso l’esposizione delle opere della Collezione Gelman, tra le più importanti raccolte d’Arte Messicana del XX secolo in cui primeggiano Frida Kahlo e Diego Rivera, nella mostra esposta a Palazzo Albergati a Bologna è narrata la “Rinascita messicana” (1920-1960) e la storia degli artisti che ne sono stati protagonisti. La Collezione Gelman nasce nel 1941 quando Jacques Gelman e Natasha Zahalkaha, due emigrati dall’Est Europa, si incontrano e si sposano a Città del Messico: Jacques era un ebreo russo di San Pietroburgo, emigrato in Francia dopo la rivoluzione d’ottobre e arrivato nel 1938 in Messico, dove fa fortuna producendo i…

Nuova versione per “Arte Fiera”

Con la nuova direzione affidata ad Angela Vettese, Arte Fiera arriva alla sua 41esima edizione in una versione rinnovata. Dal 27 al 30 gennaio 2017, la più longeva kermesse di arte moderna e contemporanea d’Italia porterà nei padiglioni di BolognaFiere numerose novità. La prima è la nuova veste grafica, completamente rinnovata, di forte impatto, che punta a mettere in evidenza ciò che da sempre contraddistingue il fare artistico: da un lato la natura nelle sue molteplici forme, dall’altro la capacità umana di circoscriverla e ripensarla, accettandone con flessibilità mentale anche i lati più perturbanti. Arte Fiera 2017 si svilupperà in…

50 anni di viaggio nel mito

Sarà visitabile fino al 19 marzo 2017 a Bologna, presso Palazzo Pepoli – Museo della Storia, la mostra “Hugo Pratt e Corto Maltese – 50 anni di viaggio nel mito“. L’esposizione presenta oltre 400 opere di Hugo Pratt tra disegni, acquerelli, chine, riviste e rarità e, come una sorta di mostra nella mostra, saranno esposte tutte insieme a 50 anni dalla loro pubblicazione, le 164 tavole originali di Una ballata del mare salato, un classico della letteratura disegnata in cui appare per la prima volta Corto Maltese. La mostra, organizzata da CMS.Cultura e Genus Bononiae, con la curatela di Patrizia Zanotti e…