15 maggio 2017

Bandi e concorsi:

Concorso “Giornalisti del Mediterraneo” -

lunedì, 22 maggio 2017

Master “Filmare l’arte” -

giovedì, 11 maggio 2017

In evidenza

Amabili confini: incontri con Di Pietrantonio
Saranno gli incontri con Donatella Di Pietrantonio ad aprire il programma della Seconda Edizione di Amabili Confini, progetto culturale di rigenerazione delle periferie di
Concorso “Giornalisti del Mediterraneo”
Giunge alla 9° edizione il Festival Giornalisti del Mediterraneo. L’evento è promosso e organizzato dall’Associazione “Terra del Mediterraneo”, in partnership con il Comune di Otranto.
Miniera
Inaugurata sabato 20 maggio presso il MAM - Museo delle Arti e dei Mestieri di Cosenza, la mostra personale di Giorgio Bartocci dal titolo “Miniera”. Grazie all’apertura del Dott. Francesco Antonio Iacucci, Presidente

Sôma Pneumatikón

loc-salvatore-laurenzana

Sarà inaugurata domenica 21 maggio, alle ore 18:30, presso la sede di Porta Coeli International Art Gallery di Venosa, la personale di fotografia di Salvatore Laurenzana dal titolo “Sôma Pneumatikón”. Dopo il successo delle ultime esposizioni di pittura, la galleria lucana torna alla fotografia e lo fa con una mostra sorprendente già dal titolo.

Trenta dittici, per un totale di 60 fotografie artistiche, saranno protagoniste di un percorso espositivo allestito nelle sale della sezione di arte contemporanea della galleria. Durante la serata di Vernissage interverranno Aniello Ertico, Direttore di Porta Coeli, Melanie Zefferino, Curatrice della Florence Biennale; per i saluti istituzionali interverranno, Nicola Valluzzi, Presidente della Provincia di Potenza, e Tommaso Gammone, Sindaco della Città di Venosa. Sarà presente l’artista. L’inaugurazione vedrà anche la partecipazione dell’attrice e regista franco-algerina Nadia Kibout, che si esibirà in una performance teatrale.

Le fotografie di Salvatore Laurenzana suggeriscono emozioni e sensazioni che toccano sensibilità profonde. Il titolo “Sôma Pneumatikón” dal greco “corpo spirituale”, suggerisce una tematica alta, legata all’aspetto spirituale dell’uomo, che nulla ha a che fare con la religiosità, ma che tocca l’interiorità umana con immagini eteree e reali allo stesso tempo. I trenta dittici in mostra, mettono in relazione alberi e corpi in scena in una sequenza di assonanze figurative di grande impatto.

Salvatore Laurenzana, fotografo e videomaker, vive e lavora a Potenza. Da anni opera nel settore usando il mezzo fotografico e audiovisivo come ponte per esplorare e interpretare visivamente aspetti della vita e della conoscenza. Collaborando con architetti, paesaggisti, filosofi, sociologi, poeti, compagnie e festival teatrali, musicali e cinematografici, diventa interprete visivo di concetti e tematiche oppure documentatore di eventi connessi a festival ed iniziative culturali.

Porta Coeli International Art Gallery torna alla fotografia con una mostra ricca di suggestioni e narrazioni profonde che condurranno il visitatore in un vero e proprio viaggio filosofico nell’immagine.

Con il patrocinio morale di Florence Biennale, la personale di fotografia di Salvatore Laurenzana, “Sôma Pneumatikón”, sarà in mostra fino al prossimo 9 luglio 2017.

Share This:

Comments are closed.