23 agosto 2019

Bandi e concorsi:

Compagnia Asd Oltredanza: Metamorfosi del sé

Danzatori lucani e pugliesi interpretano l’emigrazione dei giovani del Sud. Ingresso ore 20:30, biglietto euro 7 (ridotto fino a 18 anni, euro 4). Teatro danza e modern per raccontare l’emigrazione dei giovani del Sud Italia, costretti ad abbandonare le città d’origine per poter inseguire il sogno di un lavoro. Lo spettacolo D-Istante, nuova produzione della Compagnia ASD OLTREDANZA – progetti in movimento di Matera, andrà in scena domenica 1 settembre con ingresso alle 20:30 nel chiostro dell’abbazia Benedettina San Michele Arcangelo (in caso di pioggia lo spettacolo si terrà al Palauditorium Karol Wojtyla) a Montescaglioso in provincia di Matera. Il biglietto…

Leggi ancora

IV del Festival del Paesaggio

La quarta edizione del Festival del paesaggio a cura di Arianna Rosica e Gianluca Riccio in programma a Capri nell’estate 2019 è dedicata al tema della casa e dell’abitare e intende essere un omaggio alla memoria di quelle dimore e dei rispettivi abitanti che nel corso del tempo, mescolando cultura, creatività ed eccentricità, attraverso la loro presenza hanno contribuito a creare e alimentare il mito dell’isola azzurra nel mondo. Il titolo è un omaggio alla casa che più di ogni altra è stata in grado d’incarnare il mito di Capri in una vera e propria utopia architettonica ed esistenziale. “Casa come…

Leggi ancora

L’ARTE E IL PAESAGGIO-Le belle contrade

E’ stato presentato a Catanzaro, presso la sala consiliare “Aldo Ferrara” del Palazzo della Provincia di Catanzaro, alla presenza di relatori di elevato spessore e di un qualificato uditorio, L’ARTE E IL PAESAGGIO – Le belle contrade (Rubbettino Editore), volume di Giorgio Ceraudo che ripercorre la sua attività svolta nelle funzioni di Soprintendente per i Beni Culturali della Calabria. Sono intervenuti all’assise catanzarese, Ivan Cardamone,vicesindaco e assessore comunale alla cultura; Teresa Gualtieri, presidentenazionale federazione Club per l’Unesco; Francesco Cuteri, archeologo; Rosanna Caputo, storico d’arte e l’autore del volume che ha concluso i lavori.Giorgio Ceraudo, architetto, già Soprintendente per i Beni…

Leggi ancora

Matera2019, il cibo diventa arte con Nick Difino

Anche nella food art, come nella scienza, l’errore può segnare un  importante punto di svolta. In questo caso quello del sous-chef giapponese nell’Osteria Francescana di Modena. Gli cade di mano e si disfa la tart al limone. L’incidente, che avrebbe mandato fuori di testa  gran parte degli chef stellati, offre al genio di Massimo Bottura la risposta ad alcune sue storiche perplessità sulle decorazioni e le croste di quel dessert. E così nasce “oops, I dropped the lemon tart”, una torta destrutturata che diventa al tempo stesso un’attrazione del ristorante e un’icona  dell’arte culinaria del terzo millennio. Questa e tante altre storie hanno ispirato e animato…

Leggi ancora