22 marzo 2017

Bandi e concorsi:

XVIII Lucania Film Festival -

martedì, 21 marzo 2017

Architetture verso il cielo -

lunedì, 20 marzo 2017

In evidenza

Prego. Dialogo con una gallina in tempo di guerra
Lo spettacolo “Prego. Dialogo con una gallina in tempo di guerra” di e con Giovanna Mori, proposto dalla sezione Teatri del Sacro - il progetto artistico e culturale dedicato
Caravaggio Experience


L'imponente video installazione Caravaggio Experience propone l’opera del celebre artista Michelangelo Merisi utilizzando un approccio contemporaneo: l’uso di un sofisticato sistema di multi-proiezione
Nicoletta Braschi a Venosa
Giovedì 23 marzo, ore 21, al Teatro Lovaglio di Venosa, Nicoletta Braschi è Winnie, donna assoluta e minimale, di “Giorni felici” di Samuel Beckett, per la regia di Andrea Renzi, spettacolo
XVIII Lucania Film Festival
Manca un mese alla scadenza del bando del XVIII Lucania Film Festival. Gli autori e produttori di opere cinematografiche interessati a partecipare alla selezioni per il concorso possono inviare
Le Regine dei Boschi
Giovedì 23 marzo alle ore 11,00 presso la Sala dell’Arco del Palazzo di città a Potenza si terrà la conferenza stampa di presentazione del nuovo lavoro teatrale del Teatro Minimo di Basilicata “Le

In Basilicata

prego_giovanna-mori

Prego. Dialogo con una gallina in tempo di guerra

Lo spettacolo “Prego. Dialogo con una gallina in tempo di guerra” di e con Giovanna Mori, proposto dalla sezione Teatri del Sacro – il progetto artistico e culturale dedicato alle intersezioni fra il teatro, la ricerca religiosa e la tensione spirituale – novità della Stagione Teatrale 2016/17, organizzata dal consorzio Teatri Uniti di Basilicata, andrà in scena: venerdì 24 marzo, ore 21, al Teatro Francesco Stabile di Potenza e sabato 25, ore 21, presso Casa Cava a Matera. Prego è la storia dell’incontro tra una donna e una gallina. La donna abita in una casa su una strada larga di…

"GIORNI FELICI" DI SAMUEL BECKETT, REGIA DI ANDREA RENZI.
NELLA FOTO NICOLETTA BRASCHI.
FOTO DI GIANNI FIORITO

Nicoletta Braschi a Venosa

Giovedì 23 marzo, ore 21, al Teatro Lovaglio di Venosa, Nicoletta Braschi è Winnie, donna assoluta e minimale, di “Giorni felici” di Samuel Beckett, per la regia di Andrea Renzi, spettacolo proposto dalla Stagione Teatrale 2016-17 organizzata dal consorzio Teatri Uniti di Basilicata. Un’intensa prova per Nicoletta Braschi in scena sepolta fino alla vita in un cumulo di sabbia, con Willie, il marito. E mentre la sabbia ricopre inesorabilmente entrambi, Winnie chiacchiera senza sosta, in un’alternanza insensata di momenti che sono il cuore della straordinaria esplorazione beckettiana della vita ai margini della follia. Scrive il regista Andrea Renzi, anche interprete…

le-regine-dei-boschi

Le Regine dei Boschi

Giovedì 23 marzo alle ore 11,00 presso la Sala dell’Arco del Palazzo di città a Potenza si terrà la conferenza stampa di presentazione del nuovo lavoro teatrale del Teatro Minimo di Basilicata “Le Regine dei Boschi”. La commedia musicale, che racconta le storie di sei brigantesse che imperversarono con le loro bande sull’Appennino meridionale tra il 1861 e il 1868, andrà in scena dal 26 al 29 marzo al Teatro Stabile con sipario alle ore 21,00. Il lavoro si compone di testi originali scritti da Dino Becagli e di canzoni popolari d’autore di Pietro Basentini, Otello Profazio, Matteo Salvatore e…

locandina_mostra-giunta-carbone

Forme e scritture mutanti

Fino al 1° aprile 2017 sarà possibile visitare presso il Circolo “La Scaletta” di Matera (via Sette Dolori, 10) la mostra “Forme e scritture mutanti” degli artisti Antonio Carbone e Salvatore Giunta, dell’associazione  “Arte Fuori Centro” di Roma. L’esposizione, curata da Laura Turco Liveri, è composta da venti opere sul tema della percezione di equilibri instabili nella identificazione della realtà, individuata in nuove forme-spazio e cripto-scritture, immaginando un presente in perenne dinamica evoluzione. I due artisti, di formazione differente sviluppano, con modalità diverse, una personale ricerca sui concetti di scrittura e sovrascrittura, di spazio, forma e luce. Ad accomunarli vi è…